Organigramma

1.     organigramma

 

1.1.         Funzioni e ruoli della riabilitazione

La Provincia Italiana Immacolata Concezione delle Suore Teatine è un Ente ecclesiastico civilmente riconosciuto e rappresentato legalmente dalla Madre Superiora Provinciale Suor Nunzia Russo.

A gestire e dirigere le attività riabilitative di Villa Nave è Suor Paola Di Leo.

L’Ente ecclesiastico promuove e gestisce direttamente il Centro di Riabilitazione per Disabili “Villa Nave” convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale (A.S.P. 6 di Palermo) per l’erogazione delle prestazioni riabilitative agli aventi diritto (L. 833/78 e l.104/92).

Ad oggi l’Istituto prevede circa 60 lavoratori tra medici, assistenti sociali, psicologi, infermieri, terapisti della riabilitazione, logopedisti, psicomotricisti, amministrativi, operatori socio sanitari e professionisti consulenti che a vario titolo collaborano con il l’Istituto.

Tutto il personale condivide la mission, la vision e i valori dell’Ente, ed integrandoli alle proprie competenze e professionalità, opera nel rispetto del mandato professionale ed istituzionale e si adopera per migliorare la qualità di vita dei propri assistiti.

L’equipe multidisciplinare collabora per favorire l’incontro delle diverse competenze e per costituirsi in maniera sinergica per favorire il benessere degli assistiti e dei loro familiari.

Il lavoro così si fonda sull’accoglienza, la gestione dell’intervento, la collaborazione dell’equipe e degli utenti, la collaborazione con gli enti territoriali e con i professionisti che a vario titolo si relazionano con l’utente.