previous arrow
next arrow
Slider

Legislazione – normative di settore

Farmacia Solidale

Icon
Distribuzione farmaci anno 2017
Icon
Donazioni privati anno 2017 (grafico a torta)
Icon
Donazioni privati anno 2017
Icon
Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentarie farmaceutici a fini di solidarieta' sociale e per la limitazione degli sprechi. (16G00179)

    Bandi

    Icon
    Approvazione avviso per la presentazione di azioni per l'occupabilità di persone con disabilità, vulnerabili e a rischio di esclusione.
    Icon
    Avviso pubblico per il finanziamento di progetti afferenti le politiche per la famiglia
     

     

    Icon
    Avviso n. 18/2017 per la realizzazione di percorsi formativi rivolti alle persone con disabilità (Decreto ed allegato)
    Icon
    D.A. 05 dicembre 2017 PO PFE 2014-2020 formazione di assistenti familiari

      Centri di Riabilitazione ex art. 26 L. 833/78

      Icon
      Legge sul Caregiver familiare (assistente familiare non professionale)

      Finalmente approvata e pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge sul Caregiver familiare (assistente familiare non professionale) che ci auguriamo potrà sostenere quelle migliaia di genitori (o altri familiari), costretti a rinunciare al lavoro, ed al conseguente reddito, per accudire e sorvegliare i propri figli (o altri familiari) disabili gravi.E' stata pubblicata infatti in Gazzetta Ufficiale n° 302 del 29-12-2017 (S.O. n° 62) la legge che istituisce un fond di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2018, 2019, 2020.

      Ecco l'estratto, con la definizione del termine, ed il link (sotto) allo scaricamento della G.U. dal sito ufficiale. Ora attendiamo i decreti attuativi, le circolari ministeriali e le prassi per farne richiesta.

      "255. Si definisce caregiver familiare la persona che assiste e si prende cura del coniuge, dell’altra parte dell’unione civile tra persone dello stesso sesso o del convivente di fatto ai sensi della legge 20 maggio 2016, n. 76, di un familiare o di un affine entro il secondo grado, ovvero, nei soli casi indicati dall’articolo 33, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, di un familiare entro il terzo grado che, a causa di malattia, infermità o disabilità, anche croniche o degenerative, non sia autosufficiente e in grado di prendersi cura di sé, sia riconosciuto invalido in quanto bisognoso di assistenza globale e continua di lunga durata ai sensi dell’articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o sia titolare di indennità di accompagnamento ai sensi della legge 11 febbraio 1980, n. 18." (pag 32)

      Icon
      Decreto Presidente Repubblica 12 ottobre 2017

      Adozione del secondo programma di azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità.

       

        Interventi Assistiti con gli Animali

        Icon
        Assessorato della Famiglia - Approvazione avviso 18/2017 per la realizzazione di percorsi formativi rivolti alle persone con disabilità